Proteggere la pelle dal sole

Le pratiche di miglior igiene cosmetica e preparazione della pelle.

È bello pensare al sole e all’estate, ma quando arrivano facciamo in modo che momenti di riposo e relax non diventino causa di disagi e malesseri: tanto sole abbronza la pelle ma senza una buona protezione subiremmo invecchiamento precoce, scottature ed eritemi per non parlare del possibile insorgere di melanomi.
Il bel colorito bruno va di pari passo all’ossidazione del collagene: per prevenire l’aumento delle rughe è possibile scegliere la protezione adeguata, l’uso costante del dopo-sole e l’assunzione di adeguati integratori alimentari.
Il comportamento più saggio prevede, nei due o meglio tre mesi precedenti all’esposizione solare,  l’uso preventivo di capsule di carota per stimolare la melanina e predisporre ad una tintarella più omogenea e duratura; perle di borragine per arricchire la nostra pelle di omega 3 e omega 6, che aiutano a contrastare il danno ossidativo dei raggi solari.
Quello che possiamo fare con gli integratori alimentari va associato a quanto possiamo fare con le giuste scelte in ambito cosmetico: crema collagene per il viso, collo e decolté, per il corpo CREMA BASE, al fine di aumentare le protezioni naturali nel mantenere il patrimonio di collagene nella nostra pelle e concorrere a nutrirla, idratarla e proteggerla; possiamo proteggere la pelle dopo il bagno o la doccia, con l’emulsione IDRA E al fine di mantenere il giusto equilibrio idrolipidico.
Questa emulsione è tanto ricca e utile da poter soddisfare le necessità anche dopo esposizione solare, in particolare per soggetti predisposti ad eritemi e irritazioni.
Per la miglior salute della pelle si raccomanda sempre l’uso di detergenti delicati senza soda o senza SLS, delicati come i nostri a base di magnesio lauril solfato, per mantenere pelle e capelli nelle migliori e più sane condizioni fisiologiche. L’olio di MAKASSAR, che aiuta e protegge tutto l’anno capigliatura e cuoio, usato prima di andare in spiaggia od in piscina contrasta l’aggressività del cloro e del sale mantenendo i capelli lucidi e setosi anche d’estate.
I nostri solari sono senza allergeni e senza parabeni: il massimo del naturale per la miglior cura e protezione della vostra pelle.

Siamo i vostri amici per la pelle.
Guida alla scelta corretta del solare appropriato e al miglior uso.

Ci sono codificazioni internazionali che aiutano a capire la qualità del prodotto che stiamo usando; per i solari identificano la capacità di protezione:
SPF (Sun Protector Factor) 6 – 10
bassa protezione, per pelle abbronzata
SPF (Sun Protector Factor) 15 – 25
media protezione, per pelle chiara e/o forte luce
SPF (Sun Protector Factor) 30 – 50
alta protezione, per luoghi estremi (ghiacciai, tropici) e pelle molto chiara
SPF (Sun Protector Factor) 50+
protezione molto alta (pelle particolarmente sensibile, intollerante e delicata)

Precauzioni d’impiego/istruzioni per l’uso

Oltre alla qualità del prodotto è importantissima l’applicazione, se non avviene in modo corretto infatti, la  capacità di proteggere la pelle potrebbe risultare inferiore a quanto previsto non per le caratteristiche qualitative dello stesso ma per il cattivo uso che se ne è fatto.
È dunque consigliabile considerare che:
1. si deve applicare sul corpo la quantità adeguata di prodotto, necessaria per raggiungere la protezione dichiarata che è di 2mg/cm quadrato di pelle (circa 30 ml nell’adulto);
2. occorre applicare il prodotto solare ben prima dell’esposizione al sole (da 30′ ad almeno qualche minuto prima);
3. è necessario ripetere l’applicazione del protettivo solare ogni 2 – 3 ore, in particolare dopo il bagno e/o dopo intense sudorazioni;
4. considerate la necessità di evitare l’esposizione al sole nelle ore più calde;
5. ricordiamo di indossare sempre cappello e occhiali da sole;
6. non esporre al sole bambini con età inferiore ai 3 anni, per troppo tempo e mai nelle ore più calde.
La scadenza del prodotto è indicato dal PAO, e indica il periodo di consumo suggerito del prodotto dopo la prima apertura: definisce la stabilità e il perdurare delle caratteristiche del prodotto nelle normali condizioni d’uso.
Occorre sempre considerare che i protettivi solari consentono di stare al sole più a lungo, ma non autorizzano ad esporsi in modo indiscriminato.
Dati recenti indicano che neppure gli abiti conferiscono una protezione affidabile, soprattutto se chiari e di stoffa sottile.
.
Fate buon uso del nostro prodotto: grazie per esservi rivolti a noi. Pro tibi sit.