Calvizie

Diradamento sino alla scomparsa del capello; si manifesta su un uomo su tre e, in misura più ridotta, anche nelle donne, con aspetti diversi rispetto a quella maschile.
Non è una malattia, ma è fonte di disagio psicologico. Molti fanno uso di capsule di miglio, per il discreto contenuto di aminoacidi e fitocomplessi utili a mantenere vitale e sana la struttura dei tessuti. Mentre alcuni notano benefici su bulbi che danno risposta, altri non anno esito su bulbi ormai inattivi. Esistono lozioni per attivar la circolazione localmente, ma nessun prodotto può garantire ricrescita dove il bulbo non sia anche minimamente vitale.
A tutt’oggi non esiste trattamento farmacologico in grado di ridare i capelli ad un calvo, si può affermare però, che la calvizie maschile può essere risolta chirurgicamente con soddisfazione da parte di chi vi si sottopone.

La salute del capello è strettamente legata alla salute della persona ed a fattori alimentari e di stress.