Eco-Doppler

La metodica ecografica è impiegata con successo, da diversi anni, nello studio delle parti molli del corpo.
Infatti, la possibilità di ottenere immagini in real time e dinamiche del distretto in esame e le diverse caratteristiche ecostrutturali d’ogni singola struttura superficiale e muscolo-tendinea consentono di fare diagnosi accurate.

Scarso è stato sinora l’interesse per lo studio ecografico del tessuto adiposo e delle sue componenti, limitando l’impiego dell’ecografia alla valutazione delle formazioni occupanti spazio.