Magnetoterapia

L’impiego dei campi magnetici in medicina è piuttosto diffuso, anche se poco noto, ed è legato ai benefici effetti prodotti dalla polarità.
Il suo principale utilizzo si riscontra nell’accelerare la calcificazione ossea, ma anche, per esempio, per attuare un’occlusione coagulativa di un aneurisma celebrale.