Nevralgia

Significa che in una zona in cui ci sono delle terminazioni nervose si avvertono dei dolori, anche violentissimi, non sempre riferibili a una causa precisa.
Tipico esempio di questo fenomeno può essere la nevralgia del nervo trigemino.