Tromboflebite

La tromboflebite è l’infiammazione di vene superficiali con trombosi conseguente, detta semplicemente flebite, sebbene sinonimo meno preciso.
Tutte le vene possono esserne colpite ma avviene più frequentemente negli arti inferiori, soprattutto se queste sono ricche di vene varicose.
Meno frequentemente le flebiti possono coinvolgere gli arti superiori ed in questo caso la causa predominante sono i micro-traumi indotti dalle iniezioni.
I sintomi consistono in un ingrossamento dell’arto interessato: in un arrossamento e innalzamento della temperatura del derma circostante, in una sensazione di sofferenza spesso acuta.


Spesso la tromboflebite è conseguente ad un intervento chirurgico ma a volte è difficile stabilirne le cause, dato che il coagulo può dipendere da cause non correlate dipendenti alla presenza di varici.