Emorroidi

Interpellare il medico e attenersi alla dieta suggerita.
Se consigliato l’intervento chirurgico perché necessario, seguire il consiglio del medico.

Danno sollievo e conforto tisane di Achillea millefoglie: infuso di tre g per 100 ml, due o tre tazze al giorno; il decotto di 5 g per 100 ml consente impacchi e semicupi a temperatura ambiente, più volte.
Tisana: aa50 Amamelide+Vite rossa+30 Ippocastano+Anice stellato+aa 20 Achillea mf+Borsa p.
Utile anche l’Ippocastano composto ES cps.

Tra i consigli alimentari: evitare spezie, caffè e alcolici.
Talvolta la comparsa di sangue è dovuta a cattivi comportamenti nella detersione: usare carta igienica morbidissima e una volta sola, poi abluzioni; se la pelle è solo molto delicata basta non stressarla.